Mercati europei positivi al giro di boa

(Teleborsa) – Si muovono in territorio positivo i principali mercati di Eurolandia, Piazza Affari compresa nonostante Bruxelles abbia “rimandato” l’Italia sui conti pubblici.  

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che scambia a 1,175. Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,36%. Segno più per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento dell’1,32% in attesa della riunione OPEC.

Invariato lo spread, che si posiziona a 142 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta all’1,78%.

Tra le principali Borse europee resta vicino alla parità Francoforte (-0,12%), si muove in rialzo Londra evidenziando un incremento dello 0,59%, bilancio positivo per Parigi che vanta un progresso dello 0,26%.

Seduta in lieve rialzo per Piazza Affari, con il FTSE MIB che avanza a 22.470 punti, continuando la scia rialzista evidenziata da tre guadagni consecutivi, innescata lunedì scorso.

Risultato positivo a Piazza Affari per i settori Chimico (+2,41%), Telecomunicazioni (+1,71%) e Banche (+1,34%). Tra i peggiori della lista di Piazza Affari i comparti Tecnologico (-1,05%), Vendite al dettaglio (-0,62%) e Costruzioni (-0,46%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Leonardo (+3,39%) dopo il buy di Natixis, Telecom Italia (+2,05%) dopo le dichiarazioni di Calenda, Unicredit (+1,63%) e CNH Industrial (+1,54%). I più forti ribassi, invece, si verificano su STMicroelectronics, che continua la seduta con un -1,19%. In rosso Buzzi Unicem, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,16%. Spicca la prestazione negativa di Italgas, che scende dell’1,13%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Astaldi (+5,22%) sul possibile arrivo di un nuovo socio, IGD (+3,27%), Mondadori (+2,93%) e ASTM (+2,72%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Geox, che ottiene un -2,88%. In caduta libera Banca Ifis, che affonda del 2,22%. Enav scende dell’1,96%. Calo deciso per Saras, che segna un -1,69%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercati europei positivi al giro di boa