Mercati europei deboli. Focus su discorso Powell

(Teleborsa) – Milano è debole, insieme alle altre Borse di Eurolandia, in un clima di cautela in scia alle tensioni internazionali tra Cina e USA, ed in attesa del discorso del presidente della Federal Reserve statunitense, Jerome Powell.

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,183. Sessione debole per l’oro, che scambia con un calo dello 0,36%. Sostanzialmente stabile il mercato petrolifero, che continua la sessione sui livelli della vigilia con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che scambia a 43,35 dollari per barile.

Invariato lo spread, che si posiziona a +143 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta allo 0,99%.

Tra i mercati del Vecchio Continente sostanzialmente invariato Francoforte, che riporta un moderato -0,11%, deludente Londra, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia, e fiacca Parigi, che mostra un piccolo decremento dello 0,40%. Si muove in frazionale ribasso Piazza Affari, con il FTSE MIB che sta lasciando sul parterre lo 0,68%.

Risultato positivo a Piazza Affari per il settore tecnologia, con un +1,04% sul precedente.

Nel listino, i settori materie prime (-1,55%), sanitario (-1,40%) e bancario (-1,33%) sono tra i più venduti.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo STMicroelectronics (+1,27%) e Prysmian (+1,03%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su DiaSorin, che ottiene -3,22%.

Vendite su Unicredit, che registra un ribasso dell’1,65%.

Seduta negativa per Intesa Sanpaolo, che mostra una perdita dell’1,63%.

Sotto pressione Tenaris, che accusa un calo dell’1,56%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, RCS (+1,58%), Carel Industries (+1,17%), Sesa (+1,07%) e Cerved Group (+0,98%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Saras, che prosegue le contrattazioni a -2,62%.

Scivola Banca Popolare di Sondrio, con un netto svantaggio dell’1,98%.

In rosso Ferragamo, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,47%.

Spicca la prestazione negativa di Autogrill, che scende dell’1,43%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercati europei deboli. Focus su discorso Powell