Mercati deboli in avvio. A Piazza Affari corre Moncler

(Teleborsa) – Partenza sottotono per Piazza Affari e le altre principali Borse europee, poco aiutate dalla performance debole di Wall Street e dei listini asiatici.

Gli investitori guarderanno con attenzione alla stima flash dei PMI dell’Eurozona in arrivo nel corso della mattinata per capire se il buon momento economico è proseguito anche a gennaio.

In focus anche il forum economico di Davos, anche se al momento a risuonare è la decisione del Presidente USA Donald Trump di imporre pesanti dazi sull’import dalla Cina di pannelli solari e lavatrici.

Sostanzialmente stabile l’Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,232. L’Oro prosegue gli scambi con guadagno frazionale dello 0,58%. Sostanzialmente stabile il mercato petrolifero con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che scambia a 64,44 dollari per barile.

Invariato lo spread, che si posiziona a 133 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta all’1,90%.

Tra i listini europei andamento cauto per Francoforte, che mostra una performance pari a -0,03%, pensosa Londra, con un calo frazionale dello 0,30%, e tentenna Parigi, con un modesto ribasso dello 0,21%.

Il listino milanese continua la seduta poco sotto la parità, con il FTSE MIB che lima lo 0,34%; sulla stessa linea, in lieve calo il FTSE Italia All-Share, che continua la giornata sotto la parità a 26.203 punti. In frazionale calo il FTSE Italia Mid Cap (-0,38%), come il FTSE Italia Star (-0,2%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, in luce Moncler, con un ampio progresso dell’1,56%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su STMicroelectronics, che arretra del 2,89% in scia al bilancio deludente di Texas Instruments.

Giù anche Ferragamo, in calo del 2,25%.

Da sola nella classifica dei risultati positivi del FTSE MidCap, Vittoria Assicurazioni si posiziona su un buon +0,32%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su Inwit -1,93% e Rai Way che mostra una perdita dell’1,36%.

Mercati deboli in avvio. A Piazza Affari corre Moncler