Mercati, BoE: possibile correzione brusca se cambiano prospettive su crescita o inflazione

(Teleborsa) – La Bank of England (BoE), ovvero la banca centrale del Regno Unito, ha segnalato che ci sono prove di una maggiore assunzione di rischi in alcuni mercati finanziari, e ha messo in guardia gli investitori sul fatto che potrebbe arrivare una significativa correzione sulle Borse di tutto il mondo. A seguito dello shock Covid, i prezzi degli asset rischiosi sono aumentati e, in un certo numero di mercati, le valutazioni degli asset “appaiono elevate rispetto alle valutazione storiche”, osserva la BOE. Ciò riflette in parte il miglioramento delle prospettive economiche, ma può anche riflettere una “ricerca di rendimento” e una maggiore assunzione di rischi in un contesto di bassi tassi di interesse.

“Le valutazioni degli asset potrebbero correggersi bruscamente se, ad esempio, gli operatori di mercato rivalutano le prospettive di crescita, inflazione o tassi di interesse”, si legge nella valutazione trimestrale dei rischi nel sistema finanziario. “Qualsiasi correzione di questo tipo potrebbe essere amplificata dalle vulnerabilità della finanza di mercato che sono state esposte nel marzo 2020. Ciò potrebbe avere conseguenze sul funzionamento del mercato e sulle condizioni finanziarie, e quindi sull’economia reale“, viene aggiunto.

Tra le prove che gli investitori stanno assumendo livelli di rischio più elevati in alcuni mercati globali, la banca centrale britannica cita il fatto che ci sono meno tutele in atto quando gli investitori prestano a società con alti livelli di debito nei cosiddetti mercati “leveraged loan”.

La BOE affronta poi il tema della criptovalute. “Cryptoasset e mercati e servizi associati continuano a crescere e a svilupparsi rapidamente”, si legge, e “tali beni stanno diventando sempre più integrati nel sistema finanziario”. Sebbene i rischi diretti per la stabilità del sistema finanziario derivanti dalle criptovalute siano attualmente limitati, “i quadri normativi e di contrasto, sia a livello nazionale che globale, devono tenere il passo con gli sviluppi in questi mercati in rapida crescita al fine di gestire i rischi e mantenere una maggiore fiducia e integrità nel sistema finanziario”, viene sottolineato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercati, BoE: possibile correzione brusca se cambiano prospettive su c...