MEF, partecipate: confermati Descalzi (Eni) e Starace (Enel)

(Teleborsa) – Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha formalmente depositato ieri le liste per il rinnovo dei Consigli di Amministrazione e dei vertici di quattro delle sette partecipate pubbliche – Poste Italiane, Eni, Enel e Leonardo – senza sorprese rispetto a quanto già anticipato nei giorni scorsi. Non ancora pubblicate invece le liste di Enav, Terna e Banca MPS.

Confermati tutti gli Ad: Matteo Del Fante resta in Poste Italiane, Francesco Starace alla guida di Enel, Claudio Descalzi in Eni e Alessandro Profumo in Leonardo. Non confermata invece la carica di Presidente per Patrizia Grieco (Enel), Emma Marcegaglia (Eni) e Giovanni De Gennaro (Leonardo), che vengono sostituiti rispettivamente da Michele Alberto Fabiano Crisostomo, Lucia Calvosa e Luciano Carta, mentre resiste Maria Bianca Farina alla Presidenza di Poste Italiane.

Ecco nel dettaglio le liste depositate dal MEF per Poste Italiane, e di concerto con il MISE, per Eni, Enel e Leonardo:

Poste Italiane– il Ministero, titolare del 29,26% del capitale in aggiunta al 35% di Cdp, propone alla prossima assemblea, convocata per il 15 maggio, un Consiglio di amministrazione composto da: 1. Maria Bianca Farina 2. Matteo Del Fante 3. Bernardo De Stasio 4. Daniela Favrin 5. Elisabetta Lunati 6. Davide Iacovoni.

Enel – all’assemblea convocata per il prossimo 14 maggio, il Ministero, titolare del 23,585% del capitale ha depositato la seguente lista per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione: 1. Michele Alberto Fabiano Crisostomo 2. Francesco Starace 3. Alberto Marchi 4. Costanza Esclapon 5. Mirella Pellegrini 6. Mariana Mazzucato.

Eni – all’adunanza dei soci convocata per il 13 maggio, il Ministero, titolare del 4,34% del capitale e per il tramite di Cassa Depositi e Prestiti di un ulteriore 25,76%, ha depositato la seguente lista per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione: 1. Lucia Calvosa 2. Claudio Descalzi 3. Ada Lucia De Cesaris 4. Nathalie Tocci 5. Emanuele Piccinno 6. Filippo Giansante. Per il nuovo Collegio Sindacale invece sono indicati: 1. Marco Seracini 2. Mario Notari 3. Giovanna Ceribelli 4. Roberto Maglio 5. Monica Vecchiati.

Leonardo – l’assemblea convocata per il 13 maggiO SARà chiamata ad approvare per il Consiglio di Amministrazione la lista del Ministero, titolare del 30,2% del capitale, composta da: 1. Luciano Carta 2. Alessandro Profumo 3. Carmine America 4. Pierfrancesco Barletta 5. Elena Comparato 6. Paola Giannetakis 7. Federica Guidi 8. Maurizio Pinnaro’ 9. Ivana Guerrera 10. Novica Mrdovic Vianello. A

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MEF, partecipate: confermati Descalzi (Eni) e Starace (Enel)