Mef: on line i numeri Consip con 71 mila fornitori nei primi 8 mesi 2016

(Teleborsa) – On line i numeri di Consip, la società controllata da Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) che opera come centrale degli acquisti per la pubblica amministrazione.

Il sito sviluppato con software open source e ospitato su infrastruttura Cloud, permette all’utente di esplorare cinque categorie di dati, Amministrazioni, Fornitori, Bandi e gare, Partecipazioni e Cataloghi, che raccolgono, rispettivamente, i dati anagrafici delle amministrazioni ordinanti e dei fornitori abilitati e/o aggiudicatari, i bandi e le gare pubblicate da Consip nell’ambito del Programma, le partecipazioni dei fornitori alle iniziative di gara e i cataloghi dei beni e servizi disponibili.

Nel report relativo ai fornitori si evince che da gennaio ad agosto 2016 sono stati 71.385, di cui circa il 45% al Nord, il 22% al Centro, il 31% al Sud e nelle isole. Di questi, 34.916 hanno contratti attivi. Un dato che mostra una crescita dei soggetti sul mercato: i fornitori partecipanti erano stati 61.446 nel 2015 e 43.411 nel 2014, quando i contratti attivi erano 24.283.

Ancora, le principali aree merceologiche (per valore ordinato) risultano essere alimenti e ristorazione (27,28%), i servizi Ict (16,17%), beni e servizi per la sanità (14,5%) e beni e servizi per gli immobili pubblici (12,7%).

In soli 8 mesi il valore ordinato dei beni e servizi acquistato è stato pari a 3 miliardi e 319 milioni di euro. Le aree merceologche con valori più elevati sono “alimenti, ristorazioni e buoni pasto”, con 8.477 transazioni per 906 milioni di euro e “hardware, software e servizi Ict” con 82.219 transazioni per 537 milioni di euro.

Mef: on line i numeri Consip con 71 mila fornitori nei primi 8 mesi&nb...