MEF, Gualtieri a vertici BEI: “Collaborazione su Green New Deal”

(Teleborsa) – Fornire la necessaria spinta agli investimenti in innovazione e sostenibilità, ambientale e sociale, fondamentali per rilanciare la crescita e l’occupazione nell’ambito del Green and Innovation New Deal promosso dal Governo italiano attraverso una collaborazione fra Italia e la Banca Europea per gli investimenti (Bei). È stato questo il tema al centro dell’incontro tenutosi oggi al Ministero dell’Economia e delle finanze, fra il ministro Roberto Gualtieri, il presidente della Banca europea per gli investimenti, Werner Hoyer, e il vice presidente, Dario Scannapieco.

“L’Italia – riferisce il Mef – sostiene la Bei, istituzione da sempre in prima linea sugli investimenti volti ad affrontare il cambiamento climatico, a stimolare l’innovazione e favorire lo sviluppo delle Pmi“. In questo senso le linee guida della manovra di Bilancio 2020 varata dal Governo “sono accolte – sottolinea il Ministero – con favore della Banca Europea per gli investimenti che ne condivide l’attenzione e le ingenti risorse destinate all’ambiente, il sostegno agli investimenti pubblici e privati e l’impegno assunto per l’efficientamento e il rinnovo degli edifici pubblici, in particolare quelli destinati all’uso scolastico”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MEF, Gualtieri a vertici BEI: “Collaborazione su Green New ...