MEF, entrate tributarie e contributive primi 7 mesi in aumento dell’8,8%

(Teleborsa) – Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi dell’anno registrano una crescita dell’8,8% (+32.389 milioni di euro) rispetto allo stesso periodo dell’anno 2020. Il dato – spiega il MEF – tiene conto della variazione positiva del 10% (+24.204 milioni di euro) delle entrate tributarie e della crescita delle entrate contributive del 6,4% (+8.185 milioni di euro).

L’importo delle entrate tributarie – precisa il MEF – “comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, quindi integra il dato gia’ diffuso con la nota del 6 settembre scorso”.

“Il confronto tra il risultato dei primi sette mesi del 2021 e quello del corrispondente periodo dell’anno precedente presenta elementi di disomogeneità che riflettono gli effetti delle misure adottate dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria nelle quali rientrano sospensioni, riduzioni o recupero dei versamenti per diverse tipologie d’imposta”, aggiunge il MEF.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MEF, entrate tributarie e contributive primi 7 mesi in aumento dell&#8...