Mef, conti pubblici: a gennaio 3 mld di avanzo

(Teleborsa) – A gennaio 2020 il settore statale ha realizzato un avanzo pari, in via provvisoria, a 3 miliardi, in miglioramento di circa 1,6 miliardi rispetto allo stesso mese dello scorso anno (1.395 milioni).

Lo rende noto il Mef specificando in una nota che “rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il miglioramento è legato quasi esclusivamente all’aumento degli incassi fiscali“.

Fronte spesa, si è registrata “una lieve diminuzione dei pagamenti dovuta alla riduzione della quota di contribuzione al bilancio comunitario parzialmente compensata da maggiori pagamenti delle amministrazioni centrali e degli enti previdenziali“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mef, conti pubblici: a gennaio 3 mld di avanzo