Meeting BoE, Mirabaud: “Improbabile che vengano adottati tassi negativi”

(Teleborsa) – “Non ci aspettiamo che la Banca d’Inghilterra annunci cambiamenti della propria politica monetaria nel meeting di giovedì. Riteniamo che l’attenzione sarà rivolta ai risultati dei sondaggi sui tassi d’interesse negativi che probabilmente la Banca pubblicherà. A nostro parere è improbabile che vengano adottati tassi negativi“. È quanto affermato da Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud Asset Management, alla vigilia della prima riunione del 2021 della Bank of England (BoE).

Secondo l’economista un altro punto importante che sarà esaminato sono le proiezioni economiche, compresi i dati sulla crescita e l’inflazione, per cui i possibili cambiamenti nella futura crescita del Regno Unito daranno alcuni dettagli sulle conseguenze dell’accordo sulla Brexit, ma anche sull’impatto del terzo lockdown – che è stato prolungato fino a marzo.

“Attualmente, per la Banca d’Inghilterra, i costi economici della pandemia lasciano cicatrici quasi il 2% del PIL, che è circa la metà delle conseguenze stimate per la Brexit – sottolinea Jung – A breve termine, la crescita del PIL del primo trimestre sarà probabilmente rivista al ribasso, ma possibili proiezioni al rialzo per la fine di quest’anno riveleranno alcuni dettagli sul futuro orientamento politico della Banca”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meeting BoE, Mirabaud: “Improbabile che vengano adottati tassi n...