Mediobanca, MSCI alza il rating ESG da BB ad A

(Teleborsa) – Il fornitore di servizi finanziari MSCI ha incrementato il rating ESG di Mediobanca da BB ad A. MSCI ESG Ratings misura la resilienza di un’azienda rispetto ai rischi ambientali, sociali e di governance (ESG) su un orizzonte di lungo termine. I rating vanno da leader (AAA, AA), medio (A, BBB, BB) a ritardatario (B, CCC). Il framework ESG di Mediobanca è stato valutato da MSCI ESG Ratings dal 2017, e il rating della società era stato BB fino ad oggi.

“Tale risultato conferma l’impegno di Mediobanca nelle tematiche ESG, già integrate nel Piano strategico al 2023 per il rafforzamento di un modello di business etico e responsabile e il perseguimento di un percorso di crescita sostenibile”, scrive la banca italiana in una nota. Inoltre, Mediobanca ha aderito nel giugno scorso ai Principi per l’attività bancaria responsabile (Principles for Responsible Banking) promossi dalle Nazioni Unite con l’intento di contribuire all’orientamento del settore verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Onu.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediobanca, MSCI alza il rating ESG da BB ad A