Mediobanca e UniCredit in gran spolvero dopo i conti

(Teleborsa) – Mediobanca corre a Piazza Affari. Il titolo bancario mostra un rialzo del 2,92% con un rialzo del 3,7% a 9,34 euro per azione.

Ieri, a mercati chiusi, l’istituto ha diffuso i risultati dei primi nove mesi dell’anno che si sono chiusi con un aumento dell’utile netto del 39%.

Le azioni del gruppo bancario sono i cima al FTSE MIB seconde soltanto ad UniCredit che mostra un rialzo del 4,23%. A dare una spinta agli acquisti, la buona trimestrale annunciata stamani, a mercati ancora chiusi che vedono l’utile netto in accelerazione.

UniCredit ha concluso un accordo con MBCredit Solution (società del gruppo Mediobanca ) per la cessione di un portafoglio relativo a esposizioni creditizie residuali derivanti da contratti di leasing risolti non garantiti.

Mediobanca e UniCredit in gran spolvero dopo i conti
Mediobanca e UniCredit in gran spolvero dopo i conti