Mediaset – Vivendi, udienza unica in Spagna

(Teleborsa) – Mediaset conferma che il Tribunale di Madrid ha deciso di fissare un’unica udienza per la discussione di entrambe le richieste cautelari avanzate in Spagna da Vivendi, udienza che avrà luogo il prossimo primo luglio 2020.

Riprendendo il comunicato della controllata spagnola – nella politica di comunicazione di ogni passaggio giudiziario del braccio di ferro con il socio francese – il Biscione specifica che si tratta della riunificazione dei “procedimenti 1625/2019 e 589/2020 promossi da Vivendi avverso le deliberazioni assunte dalle assemblee degli azionisti di Mediaset España che si sono svolte in data 4 settembre 2019 (delibera di approvazione della fusione) e 5 febbraio 2020 (delibera di modifica dello statuto sociale che sarà adottato da MFE)”.

Una decisione è attesa entro qualche settimana dall’udienza e, se sarà favorevole a Mediaset, il Biscione intende definire in breve la costituzione della holding con sede non fiscale in Olanda dove riunire tutte le sue attività e partecipazioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset – Vivendi, udienza unica in Spagna