Mediaset, tribunale ordina a Twitch di rimuovere i contenuti dell’emittente

(Teleborsa) – Secondo quanto comunica Mediaset, il Tribunale di Roma ha ordinato a Twitch – piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon – con decreto inaudita altera parte (quindi senza ritenere necessaria un’udienza) di rimuovere immediatamente tutti i filmati caricati illecitamente relativi ai programmi Mediaset “Amici” e “L’isola dei famosi”.

Sulla piattaforma spopolano le “reaction” ai programmi televisivi. Diversi “streamer”, cioè coloro che trasmettono in live dai loro profili, sono infatti soliti commentare assieme ai propri fan alcuni programmi cult della televisione italiana.

“Con il decreto 20859 del 1° aprile 2021, l’Autorità giudiziaria conferma così che la piattaforma statunitense ha pubblicato opere tutelate dal diritto d’autore senza la necessaria autorizzazione. Twitch Interactive, si legge nel provvedimento, è hosting provider attivo che come tale non si può giovare del regime di responsabilità previsto dalla Direttiva 2000/31 e dal decreto 70/2003″, si legge in una nota della TV di Cologno Monzese.

Il tribunale ha ordinato a Twitch di cessare ogni caricamento di contenuti non autorizzati e rimuovere immediatamente quelli già pubblicati con una sanzione di 15.000 euro per ogni giorno di ritardo e per ogni successiva violazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset, tribunale ordina a Twitch di rimuovere i contenuti dell&#821...