Mediaset torna in utile nel primo semestre. Confermato l’outlook

(Teleborsa) – Mediaset torna in utile nel primo semestre.

Il Biscione ha infatti riportato un risultato netto di 74,8 milioni di euro rispetto alla perdita di 28,2 milioni registrata nello stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’Ebit è migliorato da 96,1 a 212,8 milioni di euro.

In lieve calo i ricavi, che si attestano a 1,84 miliardi di euro rispetto ai precedenti 1,87 miliardi.

L’indebitamento finanziario netto è passato dagli 1,16 miliardi del 31 dicembre 2016 agli 1,24 miliardi del 30 giugno 2017, con una generazione di cassa caratteristica (199,4 milioni di euro) in miglioramento rispetto ai 152,8 milioni del primo semestre 2016 nonostante gli investimenti per acquisizioni e partecipazioni e ai piani di buy back e distribuzione dividendi sia in Italia sia in Spagna, spiega il Biscione in un comunicato.

Quanto all’outlook, Mediaset fa sapere che “alla data odierna, i ricavi pubblicitari complessivi del Gruppo segnano un andamento
positivo, nonostante un mercato che appare ancora improntato alla debolezza. Nell’ultimo trimestre dell’esercizio i ricavi pubblicitari sia in Italia che in Spagna dovrebbero consolidare un trend positivo, favoriti da una possibile progressiva ripresa del mercato sostenuta dal miglioramento degli indici di fiducia di imprese e consumi. Sulla base di tali aspettative e dei risultati economici già ottenuti al termine del primo semestre, si conferma l’obiettivo di conseguire al termine dell’esercizio un risultato operativo e un risultato netto consolidato positivi”.

Mediaset torna in utile nel primo semestre. Confermato l’ou...