Mediaset, TAR Lazio respinge ricorso Vivendi contro delibera AgCom

(Teleborsa) – Il TAR del Lazio ha respinto l’istanza cautelare presentata da Vivendi nei confronti delle delibere dell’Agcom del 2 aprile e 13 maggio sul caso Mediaset.

In quell’occasione l‘Authority non aveva accolto la richiesta di Vivendi di sospendere la delibera dell’aprile 2017, con la quale l’Autorità stessa aveva fissato un tetto del 10% alla partecipazione in Mediaset a causa della contemporanea presenza nel capitale di TIM. Una doppia presenza che, secondo l’AgCom, violava i limiti imposti dalla legge Gasparri sulle partecipazioni di controllo nei settori media e telecomunicazioni.

Ora non resta che attendere il giudizio della Corte europea, cui Vivendi ha fatto ricorso, per accertare la legittimità della legge italiana.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset, TAR Lazio respinge ricorso Vivendi contro delibera AgCom