Mediaset plaude ad Antitrust, prende il via primo polo radiofonico italiano

(Teleborsa) – Mediaset  soffre a Piazza Affari  dopo la stangata arrivata ieri sera per la mega multa inflitta dall”Antitrust sui diritti TV calcio che ha sanzionato i principali operatori televisivi nel mercato della pay-tv, Sky e RTI/Mediaset Premium, nonché alla Lega Calcio e al suo advisor Infront.

Mediaset lo stesso giorno ha espresso soddisfazione per un’altra decisione dell’Antitrust ossia per il via libera alla costruzione del nuovo polo leader nel mercato radiofonico in Italia.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nei giorni scorsi ha infatti ha dato il via libera condizionato all’acquisizione da parte della società RTI Reti Televisive Italiane, controllata da Mediaset e appartenente al gruppo Fininvest, del Gruppo Finelco (Radio Montecarlo, Radio 105, Virgin Radio), con le  prescrizioni che prevedono l’obbligo di rilascio dei contratti per la gestione pubblicitaria di Radio Italia e Radio Kiss Kiss, alla loro naturale scadenza, oltre a quello di non acquisire nuovi contratti o nuove radio fino al 2020.

“Mediaset, già in Finelco con il 19% delle azioni con diritto di voto, dopo il semaforo verde dell’Antitrust potrà esercitare il previsto diritto a incrementare la propria quota e costruire il primo polo editoriale radiofonico italiano in accordo con la famiglia Hazan, un partner che potrà fornire un contributo rilevante in termini di esperienza, competenza e creatività”, si legge in una nota del gruppo che spiega  che dopo l’acquisizione nell’autunno 2015 di R101, il perimetro Mediaset ora può completarsi con le tre stazioni radio fondate dal Gruppo Finelco: Radio105, Virgin Radio, Rmc. 

In questo modo, si costituirà un polo composto da quattro importanti emittenti che siamo certi porterà un contributo considerevole al Gruppo Mediaset sia in termini di risultati economici che di rilevanza editoriale”, conclude la nota di Mediaset.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset plaude ad Antitrust, prende il via primo polo radiofonico ita...