Mediaset in rosso: potrebbe saltare mediazione con Vivendi

(Teleborsa) – Mediaset e Vivendi ai ferri corti? Secondo alcune indiscrezioni riportate da Il Messaggero sembra proprio che tra il Biscione e il colosso francese sarebbero sorte delle difficoltà che potrebbero far saltare l’accordo extragiudiziale relativo al contenzioso per il mancato acquisto di Premium da parte dei francesi. Si va dunque avanti verso l’udienza civile in agenda per il prossimo 27 febbraio 2018. 

Giù il titolo Mediaset a Piazza Affari, con un decremento dell’1,51%.

La tendenza ad una settimana del Biscione è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Lo scenario di Mediaset che si presenta evidenzia un indebolimento della curva con rischio di test dell’ostacolo visto a quota 3,098 Euro. Al contrario uno spunto rialzista potrebbe innescare una salita fino a 3,157. Tecnicamente è atteso un proseguimento della trendline ribassista al test del minimo più immediato stimato a quota 3,073.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset in rosso: potrebbe saltare mediazione con Vivendi