Mediaset, fissata l’udienza per il ricorso Vivendi

(Teleborsa) – È stata fissata per giovedì 29 agosto l’udienza al Tribunale di Milano per discutere del ricorso d’urgenza presentato da Vivendi per vedersi tutelato il diritto di poter partecipare alla prossima assemblea degli azionisti di Mediaset e di poter votare con il proprio 9,99%. Il 4 settembre gli azionisti del Biscione sono chiamati ad approvare la fusione di Mediaset e della controllata spagnola nella nuova holding olandese Media For Europe e l’introduzione del voto maggiorato. Riassetto su cui i francesi hanno preannunciato, dovessero essere ammessi a partecipare, il loro voto contrario.

L’udienza si terrà davanti al Giudice Amina Simonetti che in passato aveva già rigettato i reclami e i ricorsi presentati da Simon Fiduciaria, il trust a cui Vivendi ha conferito il 19,09% del Biscione, sulle precedenti assemblee di Mediaset. Nel presentare il ricorso Vivendi ha chiesto che si procedesse ‘inaudita altera parte’ o, in subordine, che si fissasse un’udienza comunque prima del 4 settembre. Il Giudice ha deciso di fissare l’udienza con l’audizione delle parti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset, fissata l’udienza per il ricorso Vivendi