Mediaset brilla su un possibile accordo con Vivendi

(Teleborsa) – A Piazza Affari protagonista Mediaset, che mostra un’ottima performance del 3,87% su un possibile accordo con Vivendi prima dell’udienza in Tribunale prevista per il 19 dicembre.
Secondo indiscrezioni stampa, il patto prevedrebbe una discesa graduale di Vivendi nel capitale di Mediaset fino al 5% dall’attuale 28,8%. Fininvest potrebbe acquistare il 5% della quota di Mediaset controllata da Vivendi mentre i l resto sarebbe affidato a un blind trust.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del FTSE MIB. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione al Biscione rispetto all’indice di riferimento.

Lo scenario di medio periodo di Mediaset ratifica la tendenza negativa della curva. Tuttavia l’analisi del grafico a breve evidenzia un allentamento della fase ribassista propedeutico ad un innalzamento verso la prima area di resistenza vista a 3,105 Euro. Supporto a 2,969. Eventuali elementi positivi sostengono il raggiungimento di un nuovo top visto in area 3,241.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Mediaset brilla su un possibile accordo con Vivendi