Mediaset auspica accordo con Vivendi, nessun scambio con Telecom – AD a stampa

(Teleborsa) – Mediaset è aperta a un accordo con Vivendi se l’intesa mira a promuovere la crescita della emittente televisiva italiana. Lo ha detto l’amministratore delegato del gruppo, Pier Silvio Berlusconi, in un’intervista al quotidiano La Stampa aggiungendo di non essere interessato a qualsiasi transazione che coinvolge Telecom Italia.
 
“Se ci sono possibilità e volontà da parte dei francesi di trovare un accordo che crei valore e crescita per Mediaset, allora sì”, ha precisato Berlusconi non nascondendo un po’ di scetticismo. “Vero è che ad oggi dopo tutto quello che è successo, e avendo lavorato per mesi a ciò che era la migliore possibilità, un po’ di scetticismo c’è, eccome”. 

Il manager ha, poi, escluso che Fininvest sia interessata ad uno scambio di azioni Mediaset con titoli Telecom Italia come ipotizzato recentemente dalla stampa.

Il gruppo italiano e i media francesi dopo un accordo iniziale, “sfidato” poi da Vivendi nel mese di luglio, sono ora in una situazione di stallo proseguita in campo giudiziario.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset auspica accordo con Vivendi, nessun scambio con Telecom &#821...