Mediaset annuncia ricavi e raccolta pubblicitaria in crescita

(Teleborsa) – Forte crescita dei ricavi e risultato in utile dalle attività in continuità. Questi i risultati annunciati questa sera da Mediaset. Il gruppo di Cologno Monzese ha chiuso il trimestre con una perdita netta di 18 milioni, che si confronta con un utile di 0,6 milioni conseguito nel 2015.

Sul risultato pesano però le attività in via di dismissione, escludendo le quali si sarebbe registrato un utile di 38,6 milioni a fronte di una perdita dell’anno prima di 0,1 milioni.

I ricavi netti sono in crescita a 786,1 milioni di euro dai 718,5 milioni precedenti, mentre l’EBIT è positivo per 105,4 milioni, rispetto ai 44,6 milioni del 2015.

L’indebitamento finanziario netto è passato dagli 859,4 milioni di euro del 31 dicembre 2015 ai 908,1 milioni di euro del 31 marzo 2016.

L’andamento della raccolta pubblicitaria in Italia dei primi 4 mesi – segnala il gruppo – segna una crescita del 4,7%, che rafforza e consolida il trend di crescita registrato nei primi tre mesi. Anche in Spagna l’andamento dei ricavi pubblicitari nello stesso periodo ha mantenuto un ritmo di crescita decisamente sostenuto.

Sulla base di questi risultati e del trend del business, Mediaset ritiene che l’andamento del mercato pubblicitario “si dovrebbe pertanto mantenere positivo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mediaset annuncia ricavi e raccolta pubblicitaria in crescita