McDonald’s, analisti scettici sui nuovi menu in USA. Titolo crolla

(Teleborsa) – Pioggia di vendite su McDonald’s, che sta cedendo oltre 5 punti percentuali al Nyse di Wall Street.

A scatenare la fuga dai titoli del colosso statunitense dei fast food il taglio del target price da 190 a 170 dollari operato da RBC Capital, che ha anche abbassato le proprie stime sulle vendite same-store negli Stati Uniti relativamente al primo trimestre.

Queste sono attese ora in aumento dell’1% rispetto al +3,5% precedentemente indicato, a causa della tiepida accoglienza riservata dai consumatori ai nuovi menu a 1,2 e 3 dollari.

Le stime di RBC Capital, inoltre, sono inferiori a quelle degli analisti (+3,8%).

McDonald’s, analisti scettici sui nuovi menu in USA. Titolo ...