Maturità 2018, Bassani, De Gasperi e Moro per la prova di italiano

(Teleborsa) – Lo scrittore Giorgio Bassani, in un brano del suo più famoso libro, “Il giardino dei Finzi Contini”, la Cooperazione Internazionale per il tema storico, con De Gasperi e Moro in particolare. I volti della solitudine per il componimento di Arte. Sono queste le tracce della prima prova di italiano della maturità 2018 che si apre oggi 20 giugno per oltre 500mila candidati.

Il plico con le “tracce d’esame” è stato aperto alle 8,30. Tassativamente proibiti smartphone, cellulari, computer e qualsiasi apparecchio elettronico in grado di collegarsi con l’esterno per acquisire notizie, immagini e scambio di informazioni., pensa l’immediata esclusione dalla prova. In tutto il Paese per la “Maturità” organizzate 12.865 commissioni d’esame per complessive 25.606 classi. 

Domani, giovedì 21 giugno, il secondo scritto: versione dal Greco per il Liceo classico e matematica per i candidati dello scientifico. La terza prova, predisposta da ciascuna commissione, avverrà lunedì 25 giugno, a partire dalle ore 8.30. La quarta prova, che si effettua nei Licei e negli Istituti tecnici presso i quali sono presenti i progetti di doppio diploma italo-francese Esabac ed Esabac Techno e nei Licei con sezioni ad opzione internazionale spagnola, tedesca e cinese, è in programma per giovedì 28 giugno, sempre alle 8.30. I candidati per gli indirizzi di studio Esabac sono 7.688, tutti interni, seguiti da 283 commissioni. Per gli indirizzi di studio Esabac Techno, i candidati sono 327, tutti interni, seguiti da 20 commissioni

Maturità 2018, Bassani, De Gasperi e Moro per la prova di italia...