Mattarella e il 2 giugno: “Contrasti si superano col dialogo”

(Teleborsa) – “Soltanto la via della collaborazione e del dialogo permette di superare i contrasti e di promuovere il mutuo interesse nella comunità internazionale”: Lo ha detto il Presidente Sergio Mattarella parlando al Quirinale al Corpo diplomatico accreditato in Italia in occasione delle celebrazioni per la della Festa della Repubblica del 2 giugno. In precedenza il Capo dello Stato aveva affermato: “Libertà e democrazia non sono compatibili con chi alimenta i conflitti, con chi punta a creare opposizioni dissennate fra le identità, con chi ricerca un nemico da individuare, limita il pluralismo”.

In mattinata, il Capo dello Stato aveva detto ai Prefetti: “Nel vostro costante impegno a tutela della sicurezza e serenità della convivenza, vi orienta lo spirito della Costituzione, dei diritti e doveri dei cittadini come dei limiti che pone alle autorità”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mattarella e il 2 giugno: “Contrasti si superano col dialog...