Massimo Zanetti, ricavi in crescita nei primi sei mesi del 2019

(Teleborsa) – Approvato da parte del Consiglio di Amministrazione di Massimo Zanetti Beverage Group i risultati del primo semestre 2019.

La società ha registrato un Utile di Periodo pari a 3,5 milioni di euro, con un decremento di 3,7 milioni di euro rispetto o al primo semestre 2018. Anche l’Utile Operativo, pari a 11,7 milioni, evidenzia un calo di 2,4 milioni rispetto allo stesso periodo di confronto. Positivi i ricavi consolidati del Gruppo che si sono attestati a 439,5 milioni, evidenziando un miglioramento di 5 milioni rispetto al corrispondente periodo del 2018.
In crescita infine anche il risultato operativo lordo rettificato a 35,7 milioni rispetto ai 32,1 milioni precedenti.

Il primo semestre del 2019 si è chiuso con un fatturato in aumento del +1,2% a cambi correnti, in leggero calo a cambi costanti, dovuto principalmente all’andamento del prezzo della materia prima, con il canale Food Service in solida crescita, trainato da Asia Pacifico e dalle Americhe. Sono inoltre soddisfatto di constatare che gli sforzi fatti per sviluppare nuovi prodotti, per incontrare i nuovi trend di mercato, stiano portando i risultati attesi: in particolare mi riferisco allo sviluppo dei prodotti sostenibili, come le capsule bio-compostabili, e alla rinnovata gamma di prodotti Segafredo recentemente introdotta nel mercato italiano. Tale progressivo miglioramento del mix di prodotti ci ha consentito di riportare un margine lordo in crescita del 2,7% rispetto al primo semestre 2018 e ci rende fiduciosi in una seconda parte dell’anno in accelerazione, anche grazie alle iniziative in marketing e comunicazione previste, in particolare in Italia. Sulla base dell’attuale semestre e in considerazione delle prospettive e delle strategie di sviluppo intraprese, confermiamo le aspettative di crescita della redditività per l’esercizio in corso”, ha dichiarato Massimo Zanetti, Presidente e AD del gruppo.

Il titolo a Piazza Affari ha chiuso in rialzo dell’1,69%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Massimo Zanetti, ricavi in crescita nei primi sei mesi del 2019