Marzocchi Pompe, rinnovato contratto con principale cliente automotive

(Teleborsa) – Marzocchi Pompe, società quotata su Euronext Growth Milan e attiva nel settore delle pompe e motori a ingranaggi ad elevate prestazioni, ha rinnovato un importante contratto con il principale cliente Automotive, leader a livello mondiale, fino al 2034 (il contratto in essere era in scadenza a fine 2022). I volumi previsti nel periodo dall’accordo, per gli anni 2023-2034, sono di oltre 1,5 milioni di pompe, che saranno consegnate negli stabilimenti del cliente in America, Europa e Asia.

“Siamo estremamente soddisfatti di questa importantissima commessa – ha commentato l’AD Gabriele Bonfiglioli – È prima di tutto la conferma di quanto le nostre pompe siano tecnologicamente all’avanguardia, in particolare in un mercato così sfidante come quello dell’Automotive. Il rinnovo del contratto di fornitura per un periodo di dodici anni assume poi maggior rilievo in un momento di grande incertezza del settore Automotive, evidenziando ancora una volta quanto i prodotti di Marzocchi Pompe, la cui applicazione è indipendente dal tipo di motorizzazione del veicolo, siano apprezzati a livello internazionale”.

“Riteniamo inoltre che continuare ad essere presenti nel settore Automotive possa sicuramente contribuire all’award di nuovi progetti e rappresenti un ulteriore stimolo al continuo rafforzamento delle nostre competenze tecnologiche – ha aggiunto – Questa interessantissima prospettiva sarà anche la base grazie alla quale potremo dare ancora maggior spinta allo sviluppo del nostro Core Business, che resta la parte fondamentale e trainante del gruppo”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Marzocchi Pompe, rinnovato contratto con principale cliente automotive