Maps, contratto da Istituto Auxologico Italiano per digitalizzare accoglienza

(Teleborsa) – MAPS, PMI Innovativa quotata su AIM Italia, ha ottenuto un contratto con l’Istituto Auxologico Italiano per la digitalizzazione del suo servizio di accoglienza. La commessa assegnata alla partecipata Artexe ha un controvalore pari a circa 115mila euro.

L’Istituto Auxologico Italiano, fondato nel 1958, è una Fondazione che ha come proprie esclusive finalità la ricerca scientifica e l’attività di cura dei pazienti. Opera in Lombardia e Piemonte con 15 strutture ospedaliere, poliambulatoriali e di ricerca.

Il Gruppo MAPS si occuperà di fornire hardware, software e l’assistenza tecnica necessari per la gestione dell’accoglienza del nuovo centro diagnostico polifunzionale di Meda, struttura che unisce, alla facile accessibilità e al comfort di ambienti moderni, un’offerta sanitaria variegata e di elevata qualità. La nuova sede di Meda rientra nell’ampio e deciso percorso di digital transformation intrapreso dall’Istituto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maps, contratto da Istituto Auxologico Italiano per digitalizzare acco...