Manovra, sì della Camera alla fiducia

(Teleborsa) – Via libera della Camera alla fiducia posta dal Governo sul dl manovra. I voti favorevoli sono stati 315, i contrari 142 e cinque gli astenuti.

Domani, 1° Giugno, è previsto il voto finale dell’assemblea, poi il provvedimento passerà all’esame del Senato.

Hanno votato a favore della fiducia Pd, Ap, Des-Cd. Contrari invece M5s, Fi, Lega, Fdi, Si, Cor, minoranze linguistiche. Udc si è astenuto.

Il Movimento democratico e progressista (Mdp) non ha partecipato al voto. La decisione era già stata annunciata all’Assemblea di Montecitorio dalla capogruppo Francesco Laforgia, spiegando che la decisione era stata presa per protestare contro l’inserimento delle norme sui voucher.

Manovra, sì della Camera alla fiducia