Manovra: raffica di rilievi Rgs. Pesco: “Saranno recepite tutte nel maxiemendamento”

(Teleborsa) – La Ragioneria generale dello Stato chiede una raffica di correzioni sulle modifiche apportate dalla commissione Bilancio del Senato alla Manovra. Il Presidente della
Sono circa 70 le norme sotto la lente, fra cui il ripristino dello sconto in fattura per ecobonus e sismabonus per i condomini.

La Rgs, fra le altre cose, chiede anche lo stralcio della sospensione del reddito di cittadinanza in caso di lavori brevi e l’estensione ai pediatri dei fondi per avere macchinari per gli esami in studio.

Tutte queste norme su cui i tecnici della Ragioneria hanno acceso un faro saranno recepiti nel maxiemendamento su cui il governo chiederà la fiducia in Aula al Senato. “Tutti i rilievi della Ragioneria sono stati recepiti nel maxi emendamento per l’Aula, comprese le norme dichiarate inammissibili dalla presidenza”, ha riferito il Presidente della Commissione Bilancio, Daniele Pesco che, intervenendo in Aula ha chiesto un ulteriore slittamento dei lavori alle 16 per consentire l’esame del testo in commissione.

Alcuni rilievi coincidono con le norme cassate dalla presidenza del Senato. Oltre alla cannabis light, al rinvio del regime di maggior tutela per le bollette elettriche e la Tobin tax sul trading online saltano dalla manovra pure i poteri alla Consob contro le truffe sul web e la cambiale digitale. Tra le norme dichiarate inammissibili dalla presidenza del Senato c’è infatti quella che dava all’Autorità di vigilanza la possibilità di inibire i siti web che svolgono attività illecite legate, fra l’altro, al trading finanziario o alla pubblicità. Per questo scopo si prevedevano 20 assunzioni.

Via anche i correttivi che prevedevano un contingente di personale di esperti presso la Presidenza del Consiglio per l’agenda digitale e le norme che disciplinano la piattaforma digitale Pa per le notifiche delle multe. Tra le misure cassate c’è anche quella che riguarda il commissario straordinario per le strade provinciali in Sicilia, le assunzioni nelle Province, alcune modifiche allo Sblocca italia e l’aumento di organico per il Consiglio di Stato, Tar e Corte dei conti.

Saltano anche le modifiche tese al potenziamento dell’offerta formativa nella scuola dell’infanzia con l’introduzione dell’educazione finanziaria ed economica, alcune norme relative al fondo temporaneo delle banche di credito cooperativo e alla banca dati informatizzata delle verifiche Inail.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Manovra: raffica di rilievi Rgs. Pesco: “Saranno recepite tutte ...