Manovra, Misiani: gradualità su cartelle esattoriali assicurata anche per il 2021

(Teleborsa) – La gradualità sulle cartelle esattoriali approvata in Consiglio dei Ministri è garantita anche per il 2021. Lo spiega in un’intervista al Corriere della Sera, il viceministro dell’Economia, Antonio Misiani.

Nella misura infatti, “Non c’è solo la proroga ma anche il differimento di 12 mesi del termine per avviare la notifica – ha sottolineato Misiani – Quindi si dà respiro anche per il 2021″.

Il viceministro non esclude la possibilità di indirizzare i 4 miliardi per le imprese verso una nuova edizione del contributo a fondo perduto. “Quello strumento ha funzionato bene, la strada potrebbe essere quella. Lo decideremo nei prossimi giorni, anche valutando l’impatto di eventuali nuove misure restrittive”, ha dichiarato.

Infine, il viceministro difende l’operato dell’esecutivo in tema di sostegno alla Sanità con riferimento ai 4 miliardi stanziati in manovra: “vogliono dire che il governo rafforza il servizio sanitario nazionale. MES o non MES. In ogni caso quello resta uno strumento potenzialmente utile”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Manovra, Misiani: gradualità su cartelle esattoriali assicurata anche...