Maltempo, RFI assicura circolazione ferroviaria verso la normalità

(Teleborsa) – Circolazione ferroviaria verso la normalità, dopo i forti disagi causati dal maltempo e dal gelicidio che hanno interessato alcuni punti della rete in Liguria, Piemonte e Lombardia negli ultimi giorni. In queste regioni sono attivi i piani neve e gelo di Rete Ferroviaria Italiana. RFI e il Gruppo FS sono impegnate a garantire la mobilità dei treni per evitare quanto più possibile disagi ai viaggiatori.

Questa la situazione nelle regioni interessate dal maltempo alle ore 15.00:

Liguria-Lombardia-Piemonte

Linee Genova-Milano e Genova-Torino riattivate alle ore 14.30 dopo che anche i tratti di linea Arquata-Tortona e Arquata-Alessandria sono stati completamente riaperti.

Piemonte-Liguria

Rimane sospesa la linea Savona–San Giuseppe di Cairo via Altare, attiva invece dalle 12.00 quella via Santuario-Ferrania. 

Lombardia-Emilia-Romagna

Linea Parma-Piadena-Brescia rimane ancora interrotta fra Colorno e Casalmaggiore per maltempo e rischio esondazione torrente Parma.

 Rete Ferroviaria Italiana, Gestore dell’infrastruttura ferroviaria nazionale, comunica che il servizio potrà ridursi qualora la situazione dovesse nuovamente peggiorare oltre le normali condizioni di circolabilità, in base alle previsioni meteorologiche della Protezione Civile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maltempo, RFI assicura circolazione ferroviaria verso la normalit...