Male Wal-Mart sul mercato azionario dopo il taglio dell’outlook

(Teleborsa) – Profondo rosso per la big della grande distribuzione, che esibisce una variazione percentuale negativa del 4,89% dopo aver ha chiuso un trimestre in linea con le attese, annunciando però una revisione al ribasso dell’outlook.

L’analisi settimanale del titolo rispetto al Dow Jones mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di Wal-Mart, che fa peggio del mercato di riferimento.

Tecnicamente, il colosso retail è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 63,75 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 62,21. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 65,29.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Male Wal-Mart sul mercato azionario dopo il taglio dell’outlook