Male l’indice del settore telecomunicazioni (-2,58%), in forte calo Telecom Italia

(Teleborsa) – Rosso per il comparto telecomunicazioni in Italia, che si discosta dal buon andamento dell’EURO STOXX Telecommunications.

Il FTSE Italia Telecommunications ha chiuso a quota 10.474,49 in ribasso del 2,58%, rispetto alla chiusura precedente. In salita invece l’indice dei giganti europei delle Telecomunicazioni che avanza a 283,24, dopo che in principio di giornata era a 281,3.

Tra le azioni più importanti dell’indice telecomunicazioni di Milano, aggressivo avvitamento per Telecom Italia, che archivia la sessione in forte flessione, mostrando una perdita del 3,15% sui valori precedenti.

Tra le azioni del Ftse MidCap, giornata incolore per Inwit, che chiude la giornata del 19 ottobre con una variazione percentuale negativa dello 0,72% rispetto alla seduta precedente.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, performance infelice per Retelit, che chiude la giornata del 19 ottobre con una variazione percentuale negativa dello 0,96% rispetto alla seduta precedente.

Discesa moderata per Acotel Group, che chiude la giornata del 19 ottobre con una variazione percentuale negativa dello 0,69% rispetto alla seduta precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Male l’indice del settore telecomunicazioni (-2,58%), in forte c...