Male Airbus sul mercato azionario

(Teleborsa) – Profondo rosso per Airbus, che esibisce una variazione percentuale negativa del 2,89%. Non è servito al gruppo  rifare  gli interni del l nuovo A330Neo  che a partire dal prossimo anno, a bordo avranno sedili con più spazio per le gambe e per bagagli a mano e una cabina progettata per rispondere al meglio alle esigenze dei viaggiatori

L’analisi settimanale del titolo rispetto al Cac 40 mostra un cedimento rispetto all’indice in termini di forza relativa di Airbus, che fa peggio del mercato di riferimento.

Lo status di medio periodo ribadisce la fase positiva di Airbus. Tuttavia, se analizzato nel breve termine, Airbus evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 57,14 Euro. Primo supporto a 56,44. Le implicazioni tecniche propendono per un sviluppo in senso ribassista in tempi brevi verso l’imminente bottom stimato a quota 56,2.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Male Airbus sul mercato azionario