Maire Tecnimont si aggiudica nuovi contratti per 186 mln di dollari

(Teleborsa) – Nuove aggiudicazioni per circa 186 milioni di dollari per Maire Tecnimont nel business oil & gas, petrolchimico e fertilizzanti. Il gruppo industriale italiano ha annunciato oggi l’aggiudicazione, attraverso le sue principali controllate, di nuove commesse per un valore complessivo pari a USD186 milioni. In particolare, KT – Kinetics Technology si è aggiudicata il progetto Clean Fuel da parte di Rabigh Refining and Petrochemicals Company (Petro Rabigh, una joint venutre tra Saudi Aramco e Sumitomo Chemical), che sarà realizzato all’interno del Rabigh Petrochemical Complex, in Arabia Saudita. Il valore del progetto è di circa USD148 milioni. 

Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont S.p.A., ha dichiarato: “Con questa prestigiosa aggiudicazione da parte di uno dei clienti più importanti nell’industria dell’Oil & Gas, confermiamo le nostre eccellenti capacità e competenze, e il nostro focus su progetti technology- driven anche nel settore della raffinazione. Siamo entusiasti di continuare a supportare Petro Rabigh nello sviluppo tecnologico di uno dei complessi di trattamento idrocarburi più strategici del Paese.”

Inoltre, altre commesse per un valore complessivo pari a USD38 milioni per attività di licensing, servizi di ingegneria e fornitura di materiali, sono state aggiudicate da alcuni dei più prestigiosi clienti internazionali in Europa, Nord America, Medio Oriente e Asia.

Maire Tecnimont si aggiudica nuovi contratti per 186 mln di dolla...