Maire Tecnimont, JV in Russia per impianto fertilizzanti

(Teleborsa) – PJSC KuibyshevAzot, uno dei leader dell’industria chimica russa, e l’italiana Maire Tecnimont, tra i maggiori contractor a livello internazionale, hanno costiuito una joint venture per lo sviluppo, la costruzione, il finanziamento, la manutenzione e la gestione di un nuovo impianto urea a Togliatti, nella regione di Samara, Federazione Russa.

KuibyshevAzot deterrà il 68% della JV, e Maire Tecnimont il rimanente 32%, attraverso la propria controllata MET Development, dedicata al project development.

La stima preliminare del costo totale dell’investimento è pari a circa 160 milioni di euro.

L’impianto urea avrà una capacità di 1.500 tonnellate al giorno e utilizzerà la tecnologia Urea 2000Plus Pool Reactor di Stamicarbon, controllata di Maire Tecnimont, mentre l’unità di granulazione urea sarà basata su tecnologia fluid bed granulation, anch’essa di Stamicarbon.

Maire Tecnimont, JV in Russia per impianto fertilizzanti