Maire Tecnimont, crescita a doppia cifra di utili e ricavi. Titolo festeggia

(Teleborsa) – Brilla Maire Tecnimont, che passa di mano con un aumento del 4,05%.

Driver principale del rialzo sono i conti di bilancio annunciati dalla società che ha chiuso il 2017 con ricavi pari a 3.5 miliardi, in
aumento del 44,7%. L’Ebitda è pari a 193,5 milioni, in aumento del 20,9%. 

Il Risultato Operativo (EBIT) è pari a 183,5 milioni (+20,3%) mentre il Risultato netto della gestione finanziaria è positivo per 5,4
milioni, in miglioramento di 24,1 milioni, principalmente grazie al contributo non ricorrente della valutazione netta di alcuni strumenti
derivati. L’Utile ante imposte è pari a 188,9 milioni, in crescita del 41,1%, a fronte del quale sono state stimate imposte per un ammontare pari a 62,3 milioni. L’Utile Netto Consolidato è pari a 126,6 milioni (+48,4%).

Il Consiglio di Amministrazione, ha deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,128 euro per ciascuna azione in circolazione alla data di stacco cedola del 30 aprile 2018.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista del gruppo operante nel Licensing, Servizi di Engineering, Procurement & Construction più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia All-Share. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Il quadro tecnico di Maire Tecnimont suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 3,925 Euro con tetto rappresentato dall’area 4,047. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 3,845.

Maire Tecnimont, crescita a doppia cifra di utili e ricavi. Titolo&nbs...