Maire Tecnimont, accordo con Agilyx per progetti di riconversione di rifiuti plastici

(Teleborsa) – Maire Tecnimont, gruppo operante nel Licensing, Servizi di Engineering, Procurement & Construction, ha stretto un accordo con Agilyx AS, azienda norvegese pioniera nel riciclo avanzato della plastica post-consumo, lo sviluppo di impianti di riciclo chimico avanzato a livello mondiale. L’accordo, stretto tramite le controllate NextChem, e Agilyx Corporation, integra la tecnologia avanzata di pirolisi di Agilyx con l’esperienza di NextChem, leader nel licensing, nello sviluppo e nei servizi EPC per soluzioni di riciclo della plastica.

Secondo l’accordo, NextChem sarà il partner tecnologico ed EPC di Agilyx, e insieme lavoreranno al processo di conversione dei rifiuti plastici misti in olefine e carburanti circolari. La tecnologia proprietaria di Agilyx è in grado di trasformare la plastica post-consumo in componenti chimici con le stesse caratteristiche dei prodotti originali. Obiettivo della partnership, in questa fase iniziale, è sviluppare una serie di progetti di riciclo chimico per terze parti.

“Siamo orgogliosi di aggiungere questa nuova partnership con Agilyx al nostro portafoglio e di sviluppare ulteriormente il nostro paniere di soluzioni tecnologiche per la circular economy – ha commentato Pierroberto Folgiero, AD del gruppo Maire Tecnimont e di NextChem – Siamo fortemente impegnati a trovare soluzioni per la sostenibilità della plastica lungo il suo ciclo di vita per contribuire a una nuova economia circolare e low carbon”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maire Tecnimont, accordo con Agilyx per progetti di riconversione di r...