Maid of the Mist, con ABB visita cascate del Niagara su mezzi totalmente elettrici

(Teleborsa) – Imbarcazioni a propulsione totalmente elettrica per i visitatori delle cascate del Niagara a bordo delle quali potranno osservare il caratteristico paesaggio su mezzi a emissioni zero. Maid of the Mist, famoso tour del lato americano con giro sul battello che porta ai piedi della gigantesca massa d’acqua che cade con i turisti coperti da pesanti impermeabili per non essere bagnati, disporrà infatti entro fine 2019 di due nuove navi passeggeri con batterie ad alta capacità realizzate da ABB, con motori privi dei rumori e dell’inquinamento dei tradizionali diesel. Maid of the Mist opera tra aprile e la prima settimana di novembre, con barche che partono per la base delle cascate ogni 30 minuti per circa 1,6 milioni di ospiti annui.

ABB è multinazionale elettrotecnica svizzero-svedese con sede a Zurigo che opera nella robotica, nell’energia e nell’automazione in oltre 100 paesi. Le sue batterie avranno una capacità da 316 kWh e saranno suddivise equamente in due pacchetti nello scafo, con i rispettivi sistemi di alimentazione completamente indipendenti. La ricarica da terra avverrà tra un viaggio e l’altro, e durerà solo sette minuti, mentre l’impostazione della potenza dei motori sarà controllata dal sistema integrato di gestione dell’energia e dell’energia (PEMS) di ABB, che ottimizzerà il consumo energetico a bordo.

“Siamo entusiasti di essere i primi proprietari americani di navi che hanno aggiunto traghetti completamente elettrici alla propria flotta – ha detto Christopher M. Glynn, presidente di Maid of the Mist Corp – e abbiamo scelto ABB per supportarci nel nostro viaggio verso una maggiore sostenibilità, operazione basata sulla loro esperienza senza precedenti nell’integrazione di sistemi marittimi, nonché di tecnologie efficienti e innovative per il trasporto sostenibile”.

“Il passaggio decisivo di Maid of the Mist verso l’e-mobility segna una nuova era per il futuro dei trasporti e completa l’impegno di ABB per alimentare il mondo senza distruggere la terra – ha affermato Peter Terwiesch, Presidente del Business Industrial Automation di ABB – in quanto ridurre le emissioni a Niagara Falls non è importante solo dal punto di vista ecologico, ma dimostra anche che le tecnologie che consentono una mobilità sostenibile sono già disponibili oggi”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maid of the Mist, con ABB visita cascate del Niagara su mezzi totalmen...