Maflex supportata da Exetra e SACE per vendita macchinari in Ucraina

(Teleborsa) – Exetra (Gruppo Intesa Sanpaolo) e SACE affiancano l’azienda lucchese Maflex per l’esportazione in Ucraina di macchinari e componenti per un nuovo impianto di produzione di carta.

Exetra, in qualità di società esportatrice, ha finalizzato la commessa del valore di circa 4 milioni di euro, offendo all’acquirente una dilazione di pagamento in 5 anni e seguendo tutte le fase connesse dalla vendita (pagamento, relazioni con le banche, spedizione, dogane). L’operazione è stata garantita da SACE per i rischi commerciali e politici.

Con questa operazione Maflex ha supportato una delle più grandi società di produzione di tissue in Ucraina, offrendo un progetto “chiavi in mano” – dalla bobina madre al rotolo confezionato – guidandolo anche nella scelta dei macchinari più appropriati alla produzione del rotolo di carta igienica “top quality”.

Il nuovo impianto, che rappresenta quanto di più tecnologicamente avanzato attualmente reperibile sul mercato, sarà messo in servizio nei primi mesi del 2022 e consentirà al cliente finale di raddoppiare la propria capacità produttiva.

“L’obbiettivo principale di Exetra è di supportare la vendita dei prodotti Made in Italy. Attraverso la collaborazione con i nostri partner, primi tra tutti SACE, siamo in grado di offrire alle aziende italiane un servizio in grado di renderle più competitive sui mercati esteri”, ha spiegato Maurizio Rombolà, Responsabile Structuring & Execution di Exetra.

“Questa operazione testimonia l’efficacia della collaborazne con Exetra al servizio del territorio” e “l’impegno di SACE nel fare sistema per la ripartenza del nostro Paese”, – ha dichiarato Giammarco Boccia, Respioonsabile Corporate Finance di SACE.

“Questo ambizioso progetto rappresenta la conferma di un grande successo della nostra azienda che fornisce impianti uno dei più grandi player del tissue in Ucraina da oltre 10 anni”, ha commentato Luca Mazzotti, Operations Manager di Maflex.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Maflex supportata da Exetra e SACE per vendita macchinari in Ucraina