Macron annuncia “isolamento all’italiana”. Chiuse frontiere UE e spazio Schengen

Dal 17 marzo a mezzogiorno le frontiere d'ingresso dell'Unione europea e dello spazio Schengen resteranno chiuse

(Teleborsa) – “Da domani a mezzogiorno le frontiere d’ingresso dell’Unione europea e dello spazio Schengen resteranno chiuse”. Una decisione storica, mai avvenuta prima d’ora nella storia europea.

Lo ha detto il Presidente francese Emmanuel Macron nel solenne messaggio alla nazione contro il coronavirus, annunciando nuove e forti misure di restrizione degli spostamenti Oltralpe analoghe a quelle adottate dall’Italia e comunicando anche il rinvio del secondo turno delle elezioni municipali e la sospensione di tutte le riforme in corso, tra cui quella delle pensioni.

“Ho deciso di rafforzare le misure per ridurre i contatti e gli spostamenti allo stretto necessario da domani alle 12 e per 15 giorni”, ha detto il Presidente parlando di “guerra contro un nemico invisibile”.

“Non sono più permesse le riunioni di famiglia o tra amici, vanno limitati al massimo i contatti e gli spostamenti, sono permessi solo per i tragitti necessari per fare la spesa, motivi sanitari, recarsi a lavoro e per fare un po’ di attività fisica, con disciplina senza abbracci e senza dare la mano”, ha proseguito invitando le imprese a organizzarsi per il tele-lavoro e se non è possibile adottare misure perché si svolga in sicurezza.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Macron annuncia “isolamento all’italiana”. Chiuse fr...