Macron a Berlino per il primo incontro con la Merkel

(Teleborsa) – Fitta l’agenda del neo eletto Presidente Francese, Emmanuel Macron. Dopo aver scelto Edouard Philippe come Premier, l’inquilino dell’Eliseo si è recato a Berlino dove è stato ricevuto dal Cancelliere Angela Merkel.

“Abbiamo concordato che lavoreremo insieme in modo molto stretto”, questo è quanto dichiarato da Angela Merkel nella conferenza stampa al termine dell’incontro con il Capo di Stato francese.

Il Cancelliere ha poi parlato di “progetti sul sistema fiscale per dare impulso all’Europa”. I due leader hanno rilanciato sulle relazioni tra Germania e Francia, nella convinzione che i trattati europei possono essere cambiati.

“La modifica dei trattati era un tabù francese. Per me non lo è”, ha spiegato Macron. Il neo Presidente ha sottolineato la necessità per la Francia di fare le riforme”, ma bisogna  dare una sfoltita alla burocrazia. “Il mio compito – ha detto Macron – è difficile, non ho dimenticato il voto della rabbia”.  Il primo cittadino francese si è detto convinto che “servono investimenti per il futuro dell’Europa”.

Macron a Berlino per il primo incontro con la Merkel