M&A, per S&P ancora al top nel 2016

(Teleborsa) – Resta altissimo il valore dell’attività di M&A in USA nel 2016, a dispetto della diminuzione del valore delle operazioni di fusione ed acquisizione rispetto ad un 2015 da record. 

Secondo l’ultimo report Standard and Poor’s Global Market Intelligence, l’anno scorso le operazioni straordinarie fra grandi e piccole Corporate hanno raggiunto un valore di 1.719 miliardi di dollari, che rappresenta comunque il terzo più alto da inizio millennio. 

Il record assoluto era stato raggiunto nel 2015, quando il valore delle transazioni aveva raggiunto i 2.055 miliardi, mentre il secindo più alto era nel 2000 con 1.722 miliardi, appena sopra il valore dlel’anno scorso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

M&A, per S&P ancora al top nel 2016