Luxottica, Khan lascia il gruppo solo dopo un anno di attività

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Luxottica ha approvato una semplificazione del modello organizzativo del Gruppo che prevede ora un Amministratore Delegato e un Presidente Esecutivo.

Lo fa sapere la maison del lusso, annunciando l’uscita di Adil Khan che lascia l’incarico di Amministratore Delegato Mercati e Consigliere “alla fine di un intenso anno in cui ha affiancato Massimo Vian contribuendo, con l’elevato profilo e l’esperienza internazionali, agli eccellenti risultati del 2015 e al profondo processo di semplificazione operativa del Gruppo iniziato a fine 2014”.

Il Presidente Leonardo Del Vecchio, assume le deleghe esecutive per l’area Mercati; Massimo Vian prosegue nel ruolo di Amministratore Delegato Prodotto e Operations.

Luxottica ha anche alzato il velo sui conti del 2015, anno che si è chiuso con un fatturato adjusted in crescita del 17% superando la soglia record dei 9 miliardi di euro. Entrambe le divisioni Wholesale e Retail hanno contributo ai risultati con un incremento rispettivamente del 12,5% e del 20,3%. “Il 2015 si chiude per il Gruppo con prospettive molto positive. I risultati delle prime settimane del 2016 e l’avvio di un ambizioso piano di investimenti di lungo periodo pongono le basi per un nuovo anno di solida crescita, con un incremento atteso degli utili superiore alle vendite, e di espansione in nuovi mercati”. 

Nonostante i buoni dati sulle vendite 2015, il mercato boccia il titolo Luxottica che al momento cede oltre 7 punti percentuali, concentrandosi soprattutto sull’uscita di Adil Khan. A pesare sulle azioni anche le ultime deboli indicazioni sul fronte economico cines, che stanno pesando anche sull’intero comparto del lusso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Luxottica, Khan lascia il gruppo solo dopo un anno di attività