Luxottica, il fatturato del primo trimestre cresce del 5,2%

(Teleborsa) – Il fatturato del primo trimestre di Luxottica cresce del 5,2% grazie al forte contributo di Europa e America Latina, all’andamento favorevole dei cambi e all’ottima performance del marchio Ray-Ban, che conferma la sua vitalità con il successo delle nuove collezioni e dei negozi monomarca in Cina e Stati Uniti.

“Chiudiamo il primo trimestre dell’anno con risultati che riteniamo particolarmente positivi, poiché l’approccio distributivo sempre più attento alla qualità della crescita ha generato un aumento delle vendite in linea con le aspettative e un miglioramento dei margini”, commentano Leonardo Del Vecchio, Presidente Esecutivo, e Massimo Vian, Amministratore Delegato Prodotto e Operations di Luxottica.

“L’ottimo riscontro delle nuove collezioni eyewear per la stagione primavera-estate, quest’anno anche per marchi nuovi nel nostro portafoglio come Valentino e Ferrari, e il buon inizio della stagione del sole, accompagnano l’avvio positivo del secondo trimestre e ci permettono di confermare l’outlook per l’intero anno”.

L’Assemblea degli Azionisti di Luxottica ha approvato il bilancio relativo all’esercizio 2016 e deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,92 Euro per azione.

Luxottica, il fatturato del primo trimestre cresce del 5,2%