Luve, UBI alza il target price. Conferma “buy”

(Teleborsa) – Si muove al rialzo il titolo Luve, che sta mettendo a segno un profit a +0,49%. Le azioni beneficiano della promozione giunta dagli analisti di UBI Banca che ha ritoccato all’insù il prezzo obiettivo a 15,28 euro che si confronta con i 10,35 euro delle attuali quotazioni. Il giudizio resta confermato a “buy”.

Luve ha chiuso il primo semestre 2018 con fatturato ed ebitda in aumento, rispettivamente a 152,8 milioni e 18,1 milioni. L’utile netto è balzato del 231% (a 6,6 milioni) rispetto al semestre 2017.

Il confronto del titolo con il FTSE Italia All-Share, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Luve rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

L’analisi di medio periodo conferma la tendenza positiva di Luve. Sebbene il breve periodo mette in risalto un allentamento della linea rialzista al test del top 10,38 Euro. Primo supporto visto a 10,33. Tecnicamente si prevede uno sviluppo negativo in tempi brevi verso il supporto 10,32.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Luve, UBI alza il target price. Conferma “buy”