Lukoil, nei primi tre mesi utile netto più che dimezzato

(Teleborsa) – Il calo del prezzo del petrolio, influisce sui conti di Lukoil  che ha chiuso il primo trimestre del  2016, con un utile netto più che dimezzato a 43 miliardi di rubli (-58,8%), rispetto ai 104 miliardi dello stesso trimestre del 2015.

Scivolano del 18,8% anche le vendite che si fermano a 1.178 miliardi di rubli dai 1.440 miliardi dello stesso trimestre del 2015. 

Nello stesso periodo, la produzione di Lukoil è scesa dello 0,6% a 2,35 milioni di barili di petrolio equivalente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lukoil, nei primi tre mesi utile netto più che dimezzato