Lufthansa verso l’acquisto di Brussels Airlines per soli 2,6 milioni di euro

(Teleborsa) – Lufthansa deciderà in tempi brevi sulla proposta, avanzata in Consiglio di Amministrazione, di acquisire il 55 per cento del capitale della Brussels Airlines, di cui è già azionista dal 2009 con il 45 per cento del capitale di SN Airholding, la società che controlla di fatto Brussels Airlines.

Nel precedente accordo di acquisto era prevista un’opzione di acquisizione per la parte restante, a un prezzo non negoziabile qualora la compagnia belga avesse chiuso il bilancio di esercizio con un indebitamento in aumento. Pertanto, considerato che Brussels Airlines ha un debito di 45 milioni di euro direttamente con Lufthansa, il valore della transazione è stata stimata dal quotidiano fiammingo “De Tijd” in soli 2,6 milioni di euro.

Tale operazione, già nell’aria da tempo, era stata rinviata in seguito agli attentati del 22 marzo scorso e alla chiusura temporanea dell’aeroporto di Zaventem. Al momento nulla, tuttavia, è stato ancora deciso, ma Lufthansa sembra aver dato una serie di garanzie in caso l’operazione vada in porto: mantenimento del marchio Brussels Airlines e del business model adottato.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Lufthansa verso l’acquisto di Brussels Airlines per soli 2,6 milioni...