Lufthansa vede volare gli utili nel 2017. Spohr: “Migliori numeri della storia”

(Teleborsa) – Utili e ricavi in fortissima crescita, dividendo di 0,80 euro per azione, grande ottimismo del management. Sono questi i tratti salienti emersi dal bilancio della compagnia aerea tedesca Lufthansa e dalla presentazione dei risultati ad opera del management. 

“Sono felice di poter presentare i migliori numeri della storia”. Lo ha detto il CEO, Carsten Spohr, nella conferenza stampa della compagnia aerea tedesca per la presentazione dei risultati annuali.

“Il 2017 è stato un anno buono per i nostri clienti, per i dipendenti e per i nostri azionisti”, ha aggiunto, ricordando che il valore delle azioni è salito ed il bilancio è più forte. 

I risultati 2017

Stamattina Lufthansa ha presentati i conti del 2017, che chiudono con un utile a 2,364 miliardi di euro, in crescita del 33% rispetto al 2016, e ricavi per 35,6 miliardi, in aumento del 12,4%.

Parallelamente, l’EBIT è aumentato a 3,3 miliardi, mentre l’EBIT adjusted che non tiene conto delle poste straordinarie è volato del 70% a 2,973 miliardi

La strategia punta su efficienza e qualità

Il CEO Spohr, un ex pilota arrivato ai vertici del gruppo ed oggi riconfermato dal board per altri 4 anni, ha ricordato i tratti salienti del piano di sviluppo della compagnia aerea punta su efficienza e qualità: Lufthansa nel 2017 ha ridotto ancora i costi pur venendo premiata (prima in Europa) con le cinque stelle.

Lufthansa vede volare gli utili nel 2017. Spohr: “Migliori numer...